Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Normativa e prassi

Ditte con impianti in Sicilia,
i codici per la quota Ires/Irpef

Consentono alle imprese industriali e commerciali con domicilio fiscale fuori dal territorio dell’isola di versare l’imposta sui redditi di spettanza della Regione

Thumbnail
Sono diciassette i codici tributo a disposizione delle imprese tenute a liquidare alla regione Sicilia una quota dell’Ires o dell’Irpef e, in caso di ravvedimento, le sanzioni e gli interessi. Si tratta dei titolari di attività con sede centrale fuori dal territorio regionale, ma che in esso possiedono stabilimenti e impianti (decreto Mef 19 dicembre 2013).
A istituire i nuovi numeri, l’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 50/E del 13 maggio.
Vanno esposti nella sezione “Erario” del modello F24, in corrispondenza delle somme riportate nella colonna “importi a debito versati”, con indicazione, nel campo “anno di riferimento”, dell’anno d’imposta per cui si effettua il versamento:
  • 2031 - Quota Ires impianti in Sicilia (acconto prima rata)
  • 2032 - Quota Ires impianti in Sicilia (acconto seconda rata o in unica soluzione)
  • 2033 - Quota Ires impianti in Sicilia (saldo)
  • 2034 - Quota Ires impianti in Sicilia (addizionale - settore petrolifero e gas - acconto prima rata)
  • 2035 - Quota Ires impianti in Sicilia (addizionale - settore petrolifero e gas - acconto seconda rata o in unica soluzione)
  • 2036 - Quota Ires impianti in Sicilia (addizionale - settore petrolifero e gas - saldo)
  • 2037 - Quota Ires impianti in Sicilia (addizionale - enti creditizi, finanziari e assicurativi)
  • 2038 - Quota Ires impianti in Sicilia (maggiorazione - società di comodo - acconto prima rata)
  • 2039 - Quota Ires impianti in Sicilia (maggiorazione - società di comodo - acconto seconda rata o in unica soluzione)
  • 2040 - Quota Ires impianti in Sicilia (maggiorazione - società di comodo - saldo)
  • 4036 - Quota Irpef impianti in Sicilia (acconto prima rata)
  • 4037 - Quota Irpef impianti in Sicilia (acconto seconda rata o in unica soluzione)
  • 4038 - Quota Irpef impianti in Sicilia (saldo)
  • 8083 - Quota Ires impianti in Sicilia (sanzione da ravvedimento)
  • 1909 - Quota Ires impianti in Sicilia (interessi da ravvedimento)
  • 8938 - Quota Irpef impianti in Sicilia (sanzione da ravvedimento)
  • 1988 - Quota Irpef impianti in Sicilia (interessi da ravvedimento).
I codici 2033, 2036, 2037, 2040 e 4038 sono utilizzabili anche in corrispondenza degli “importi a credito compensati”.
Per i codici 2031, 2033, 2034, 2036, 2037, 2038, 2040, 4036 e 4038, in caso di versamento rateale, nel campo “rateazione/regione/prov./mese rif.” va riportato il numero della rata in pagamento (le prime due cifre) e il numero totale delle rate (le altre due cifre); in caso di pagamento in unica soluzione, va scritto “0101”.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/normativa-e-prassi/articolo/ditte-impianti-sicilia-codici-quota-iresirpef