Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Normativa e prassi

Nuovo patent box: pronte le regole
per accedere al regime agevolato

Conclusa la consultazione pubblica e recepite le scelte dei potenziali fruitori, l’Agenzia delle entrate definisce le modalità di ingresso nella rinnovata disciplina fiscale di favore

patent

Pubblicato in versione definitiva il provvedimento del 30 luglio 2019 con le regole per la determinazione diretta del reddito agevolabile da patent box, che tiene conto delle osservazioni formulate dagli operatori economici, dagli ordini professionali e dagli esperti nel corso della consultazione pubblica avviata lo scorso 17 luglio.
Il documento, che dà attuazione alle novità introdotte dall’articolo 4 del decreto crescita (vedi articolo “Nuovo patent box: online le regole al vaglio dei contribuenti interessati”), chiarisce che l’opzione deve essere comunicata nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta al quale si riferisce l’agevolazione patent box, ha durata annuale, è irrevocabile e rinnovabile e che la variazione in diminuzione va ripartita in tre quote annuali di pari importo

Beneficiari e oneri documentali
Possono esercitare l’opzione per la determinazione diretta del reddito agevolabile i beneficiari, inclusi coloro che abbiano concluso un accordo a seguito della procedura di patent box, in alternativa al rinnovo dello stesso, nonché i soggetti che abbiano in corso, alla data di entrata in vigore del Dl n. 34/2019, una procedura di patent box.

In particolare,  quest’ultima tipologia di beneficiari può esercitare l’opzione, previa comunicazione, da trasmettersi tramite Pec o con raccomandata a/r, all’ufficio presso il quale è pendente la procedura di patent box, nella quale il contribuente, con specifico riferimento all’istanza a suo tempo presentata, manifesta, in maniera irrevocabile, l’espressa volontà di rinunciare alla prosecuzione della procedura.
Il contribuente che detiene la documentazione idonea prevista dall’articolo 4 del decreto crescita deve darne comunicazione all’Agenzia delle entrate nella dichiarazione relativa al periodo di imposta per il quale fruisce dell’agevolazione patent box.

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/normativa-e-prassi/articolo/nuovo-patent-box-pronte-regole-accedere-al-regime-agevolato