Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Sala lettura

ABC della partita doppia

Continua la campagna dell'autore di questa guida, giunta alla ventesima edizione, per spiegare la ragioneria con termini facili, abbandonando i canoni classici per usare un linguaggio più facilmente comprensibile e memorizzabile. Aiuta l'operazione "trasparenza" un cospicuo numero di esempi commentati che, ripetuti più volte, aiutano l'assimilazione dei concetti fondamentali.

Thumbnail
Continua la campagna dell'autore di questa guida, giunta alla ventesima edizione, per spiegare la ragioneria con termini facili, abbandonando i canoni classici per usare un linguaggio più facilmente comprensibile e memorizzabile. Aiuta l'operazione "trasparenza" un cospicuo numero di esempi commentati che, ripetuti più volte, aiutano l'assimilazione dei concetti fondamentali. Il metodo usato è stato registrato dall'autore con il nome "Sistema debiti/crediti" e assicura, sostiene l'ideatore, l'insegnamento della contabilità in pochi giorni. I concetti fondamentali per l'apprendimento sono riportati nell'introduzione, alle prime decine di pagine del libro. Il resto del volume è un ampliamento delle conoscenze che, considerata la materia, non potevano rimanere troppo sul vago. Ribadendo quanto enunciato dal titolo l'autore stesso ci ricorda che per ABC si intendono le nozioni principali ma, detto questo, la guida va ad affrontare anche i capisaldi della partita doppia e delle annotazioni: i tipi di conti tradizionalmente basilari come crediti/debiti, cassa, costi/ricavi con i loro sottoconti, il libro giornale, il conferimento del patrimonio netto, le registrazioni varie e i costi/ricavi d'esercizio e pluriennali. Come già detto non mancano gli esempi, particolarmente efficaci nello schema di presentazione del bilancio, anche secondo il nuovo prospetto comunitario.
URL: https://www.fiscooggi.it/salalettura/abc-della-partita-doppia-7