Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Sala lettura

Interpello internazionale

Un volume fondamentale per chi intende effettuare investimenti fuori dei confini, perché fornisce un focus esaustivo e dettagliato dell’argomento analizzando le diverse tipologie di interpello, concentrando, in particolare, l’attenzione sugli strumenti di prevenzione e definizione delle controversie in ambito internazionale e comunitario. Sotto i riflettori quindi, ad esempio, tax ruling e accordi preventivi.

Thumbnail
L’interpello è uno strumento che consente al contribuente di ricevere indicazioni specifiche, da parte dell’amministrazione finanziaria, in relazione alla corretta applicazione delle disposizioni fiscali nei casi di dubbia interpretazione della disciplina sia in ambito nazionale che internazionale. Il suo utilizzo, attraverso un contatto preventivo con il Fisco, evita l’apertura di lunghi e dispendiosi contenziosi, ostacola i fenomeni di elusione fiscale e tax planning aggressivo, e contrasta le doppie imposizione. Di recente, proprio in virtù della sua valenza, è  stato rivisitato in modo significativo con lo scopo di rendere ancora più spedito il dialogo tra cittadino e amministrazione. Il testo edito da Ipsoa, “Interpello internazionale. Modelli di tax compliance preventiva” fornisce un focus esaustivo e dettagliato dell’argomento analizzando le diverse tipologie di interpello, concentrando, in particolare, l’attenzione sugli strumenti di prevenzione e definizione delle controversie in ambito internazionale. Sotto i riflettori, quindi, tax ruling, accordi preventivi in caso di attività internazionale, cooperazione tributaria e scambio di informazioni tra Stati, tax governance ed evoluzione della cooperative compliance nell’ordinamento italiano. Completano il volume i documenti di prassi e i provvedimenti relativi ai temi trattati.
URL: https://www.fiscooggi.it/salalettura/interpello-internazionale