Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Scadenzario

29 APR 2020

Documenti informatici – Bollo

Thumbnail

I soggetti obbligati ad assolvere l’imposta di bollo su libri, registri e altri documenti informatici rilevanti ai fini tributari (escluse le e-fatture) devono eseguire il pagamento, in unica soluzione, per quelli emessi o utilizzati nell'anno precedente. Il versamento va fatto tramite modello F24 (per gli enti pubblici, F24-Ep), esclusivamente con modalità telematica, indicando il codice tributo:

  • 2501   imposta di bollo su libri, registri e altri documenti rilevanti ai fini tributari.

N.B.: L'imposta di bollo sulle fatture elettroniche non rientra in questo adempimento poiché segue altri termini e modalità.