Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Scadenzario

30 APR 2020

Strutture sanitarie - Comunicazione

Thumbnail

Le strutture sanitarie private (società, istituti, associazioni, centri medici e diagnostici e ogni altro ente o soggetto privato,  con o senza scopo di lucro, che operano nel settore dei servizi sanitari e veterinari, nonché ogni altra struttura in qualsiasi forma organizzata che metta a disposizione, a qualunque titolo, locali ad uso sanitario, forniti delle attrezzature necessarie per l'esercizio della professione medica o paramedica) devono comunicare all’Agenzia delle entrate l’ammontare dei compensi complessivamente riscossi nel 2019 in nome e per conto di ciascun esercente la professione medica e paramedica per le prestazioni rese all’interno di dette strutture in esecuzione di un rapporto, intrattenuto direttamente con il paziente, che dia luogo a reddito di lavoro autonomo.
L’invio della comunicazione deve avvenire esclusivamente per via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando il modello SSP disponibile sul sito dell’Agenzia delle entrate.

Ai sensi dell'articolo 62, commi 1 e 6, del Dl n. 18/2020, l'adempimento può essere effettuato entro il 30 giugno 2020 senza applicazione di sanzioni.